Accedi al sito
Serve aiuto?

Lavori » Case in città

L’intervento ha interessato due appartamenti con annesse mansarde già rese abitabili con applicazione della L.R. 21/1998 per il recupero dei sottotetti, collocati all’ultimo piano di un edificio ottocentesco nel centro storico torinese, e si è svolto inizialmente con il rifacimento di tutta la copertura la quale presentava problemi pregressi derivanti da lavori precedenti.
Nel contesto dei lavori condominiali al tetto, che prevedevano anche il rifacimento degli abbaini, i proprietari degli alloggi all’ultimo piano hanno colto l’occasione per ristrutturare le rispettive proprietà. I due appartamenti erano già strutturati su due livelli: in quello più piccolo le opere si sono limitate ad alcune modifiche interne e al rinnovo delle finiture al piano mansardato.
Nel caso dell’alloggio più grande invece l’occasione di ristrutturare si è risolta con un totale rimodellamento dell’abitazione: riorganizzazione della zona giorno al piano inferiore, spostamento della scala interna, creazione al piano mansardato di due camere da letto, di un secondo bagno esclusivo della camera padronale e di un ampio spazio studiato appositamente per alloggiare il pianoforte a mezza-coda, trattandosi infatti dell’abitazione di una coppia di musicisti. Ogni dettaglio è stato studiato per ottenere il massimo comfort non solo abitativo e funzionale, ma anche relativo alla resa acustica degli ambienti, luogo di lavoro e di studio musicale.
 
Periodo di realizzazione: 2015-2019

Info Contatti

Arch. Francesco Restagno
corso Vinzaglio 12
10121 - Torino
Torino - Italia
C.F. / P.Iva: 02171670017
Tel: 336 210742
info@studiorestagno.eu

Random Keywords

progettazione
ristrutturazioni
restauro
certificazione energetica
design
architettura
Torino
risparmio energetico
facciate

Social Share